Istituto SEI Biancaspina

...dal 1950 la certezza del traguardo!

Lettera di una mamma

Da: Chiara
Data: gio 8 apr 2021 alle ore 20:35
Oggetto: Comunicazioni importante per il corpo Docente e per il Direttore
A: segreteriabiancaspina@gmail.com

Buongiorno,
vorrei che questo messaggio arrivasse al Direttore ed al gruppo Docenti. Grazie.
Mio figlio Marco S.ni frequenta da neanche 1 mese il primo anno di AFM da voi, quindi da pochissimo, ma ci tengo a farvi partecipi di una mia personale riflessione: le vostre Professoresse e i vostri Professori sono assolutamente fantastici, hanno una pazienza veramente infinita ed una grande competenza nelle loro materie. Essendo in prima superiore , e soprattutto essendo mio figlio in Dad praticamente da 1 anno, ho avuto modo di conoscere meglio i suoi insegnanti, lavorando anche io da casa.. beh, la differenza fra chi parla solo perché deve concludere un programma e chi invece insegna con passione è evidente e sotto gli occhi di tutti.. l’entusiasmo che ho visto nelle vostre Professoresse e nei vostri Professori viene inevitabilmente trasmesso ai ragazzi, anche se forse viene assorbito un po’ alla volta per le situazioni personali di ognuno di loro.. la loro enorme pazienza aiuta ed aiuterà a raggiungere anche i ragazzi più ‘distratti’.. e anche la loro giovane età li avvicina molto a loro in una forma di dialogo fondamentale per questa età e per le particolarità di ognuno di loro. Esaltano sempre con convinzione chi risponde correttamente, concorrendo così all’aumento della propria autostima che troppo spesso viene spenta nei nostri figli da persone svogliate o depresse. Mi sono ritrovata, sempre troppo spesso, a criticare gli insegnanti di mio figlio, ma so riconoscere quando valgono davvero tanto, come in questo caso. Perfino mio figlio si è subito reso conto della differenza e vi posso assicurare che per me vale tantissimo! Quindi, i miei complimenti di cuore vanno sia al corpo Docente, che al Direttore che li coordina e li gestisce con altrettanta competenza e passione.

Un cordiale saluto
Chiara F. “

Ultimi articoli